covid pass

A più di un anno di distanza dai primi contagi da Covid sembra che si inizi a vedere la luce infondo al tunnel. L’arrivo dei vaccini, nonostante la scoperta di nuove varianti del virus, ha portato nuovi stimoli ai viaggiatori e di conseguenza una speranza a tutto il comparto turistico che, in questo folle anno, ha registrato perdite medie del 60% (Nel mondo Alberghiero ed NCC addirittura picchi del 90%). L’augurio e di poter viaggiare in sicurezza entro Luglio in tutta Europa, evitando così un secondo anno di restrizioni che per molte aziende turistiche risulterebbe fatale. Intanto in Italia, dal 26 Aprile, cominciano le “prove tecniche” per un ritorno alla normalità!

Viaggi in Europa

In Europa, dopo i primi indugi , si inizia a concretizzare la massiccia campagna vaccinale promessa inizialmente a tutti i paesi membri dell’UE e, come riportato da Le Figaro, si teorizza una copertura del 70% della popolazione già entro Luglio.

Si conferma inoltre l’arrivo del “passaporto vaccinale” (green pass) europeo entro il 1° Giugno per viaggiare finalmente in sicurezza!

 

vaccino

campagna vaccinale

Viaggi in Italia

In attesa dei progressi derivanti dalle vaccinazioni dei cugini europei, dal 26 Aprile l’Italia “riparte” ripristinando le zone gialle (precedentemente abolite per abbattere il numero di contagi). Inoltre verrà introdotto un PASS nazionale che consentirà di viaggiare in sicurezza in tutta la nazione (anche tra regioni di colore diverso) e partecipare finalmente ad eventi culturali e sportivi.

Pertanto, in base al rischio di contagio del Covid-19, l’Italia torna a dividersi per colori:

 

colori italia

L’Italia dal 26 Aprile 2021

Non è ancora chiaro chi sarà l’ente preposto al rilascio del PASS nazionale ma sicuramente, per farne richiesta, bisognerà dimostrare di avere almeno uno di questi tre requisiti:

–  essere stati vaccinati

– aver avuto un tampone con esito negativo entro le 48h precedenti

– essere guariti da covid entro gli ultimi 180 giorni

Viaggi in Campania

La Campania, dopo essere diventata arancione il 19 Aprile, dal 26 Aprile è gialla. Pertanto è possibile viaggiare in sicurezza e tornare a visitare tutti i musei Napoletani, i siti archeologici come PompeiErcolano e fare escursioni nell’ affascinante Costiera Amalfitana!

colori italia

Colori e relative restrizioni

Qui puoi verificare sei il tuo “Viaggio per Turismo” è consentito dalla normativa vigente!

Tour in Campania

Scopri la Campania con i nostri Tours: da oggi tante novità all’aria aperta ed ecosostenibili come il percorso della Via Francigena ed  il Sentiero degli Dei!